I Saloni WorldWide Moscow 2017

iSWW2018_HP_banner_990x600_ENG.jpg

Design come arte e creatività, ma anche espressione di ricerca e sperimentazione, capace di avvicinare sempre più Mosca all’Italia. Questo il leitmotiv dei Saloni WorldWide Moscow 2017 che, dall’11 al 14 ottobre 2017, hanno portato sul palcoscenico di Crocus Expo-2 le eccellenze dell’arredo e del design presentate lo scorso aprile al Salone del Mobile.Milano.

300 le aziende presenti che hanno vissuto la manifestazione come un’imperdibile opportunità per collocarsi sul mercato russo e su quello dei Paesi delle ex Repubbliche sovietiche, sempre più interessati al prodotto di qualità, dal pezzo classico a quello di design e al luxury.

La tredicesima edizione dei Saloni WorldWide Moscow si è riconfermata la più importante manifestazione sul territorio russo dedicata all’arredo e al complemento di qualità. 32.490 le presenze nei quattro giorni della manifestazione, di cui 18.269 operatori (+9,3% rispetto al 2016).

Importante l’ospitalità data da ICE, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane a 120 operatori del settore, selezionati da 24 Regioni della Federazione Russa e dalla Bielorussia, Armenia, Georgia, Azerbaijan, Kazakhistan, Uzbekistan e Turkmenistan che hanno parteciperannto a un fitto programma di incontri B2B.

Tredicesima edizione anche per il SaloneSatellite WorldWide Moscow che ha coinvolto 37 giovani designer russi e delle ex Repubbliche sovietiche. I talenti premiati verranno invitati alla prossima edizione del SaloneSatellite che si terrà nell’ambito del Salone del Mobile.Milano dal 17 al 22 aprile 2018.

Appassionanti e affollate anche le tre Master Classes, un momento di approfondimento e confronto sui temi del progetto affrontati dialogando con grandi nomi dell’architettura e del design italiano – Simone Ciarmoli e Miguel Queda, Massimo Iosa Ghini, Cristina Celestino –, e il Work Talk, coinvolgente workshop presentato da Diana Balashova, affermata interior designer russa.

Quarta edizione, infine, per MADE expo WorldWide, manifestazione dedicata all’architettura d’interni che ha visto la partecipazione di importanti aziende italiane del settore porte e superfici.

Prossimo appuntamento con i Saloni WorldWide Moscow a ottobre 2018.